A cura di Dott.ssa Irene Galli Con sentenza n. 3022, depositata in data 10.2.2020, la Corte di Cassazione si è per la prima volta espressa sull’applicabilità dell’art. 393 c.p.c. nell’ipotesi di mancata riassunzione del giudizio di reclamo avverso la sentenza di fallimento dopo la cassazione con rinvio della decisione resa dalla Corte d’Appello. Nel caso esaminato dalla Suprema Corte, il Tribunale di Roma accertava l’esistenza di una società di fatto e, sul presupposto dello stato di insolvenza della stessa, ne dichiarava il fallimento, esteso personalmente ai soci. Il reclamo proposto ex art. 18 L.F., veniva respinto dalla Corte d’Appello di […]

Leggi di più ›

A cura di Avv. Paolo Verlucca Raveri Martedì 25 marzo 2020 si è celebrato il primo Dantedì, istituito dal Consiglio dei Ministri come giornata dedicata alla memoria del Sommo Poeta: gli studiosi, infatti, individuano nel 25 marzo 1300 l’inizio del “viaggio” di Dante, che lo ha portato a visitare i tre regni ultraterreni. Sulla meravigliosa opera che è la Divina Commedia non vi ė molto da aggiungere: fin dai contemporanei di Dante abbiamo opere di commento e spiegazione, che hanno compiuto l’esegesi di tale componimento. Neppure è il caso di cimentarsi in commenti sulle straordinarie metafore contenute nel poema, ovvero […]

Leggi di più ›